Sabato 08 Ottobre 2011 09:22

LE VIGNETTE DI PEPPE ARDAGNA

Valuta questo articolo
(3 K2_VOTES)

Ho voluto fortissimamente Peppe Ardagna a nobilitare il mio sito perché ritengo il Professore (oggi insegna Lettere) un grande artista sia di parola che di matita. Peppe è stato con me in Campania Sport, ho imparato a volergli bene (è una persona garbatissima, di un'umiltà straordinaria), oltre a stimarlo moltissimo: per me ha una qualità di disegno ed un'inventiva fuori dal comune. Sinceramente non credo di esagerare nel ritenerlo uno dei più bravi in Italia, degno erede dei Forattini e dei grandi umoristi satirici d'Italia. Ho sacrificato le foto nell'home-page pur di avere la sua firma in prima pagina.

Umberto Chiariello

Giuseppe Ardagna, 38 anni, napoletano, laureato in Lettere, grafico, vignettista/fumettista, disegnatore satirico ha collaborato con diverse testate giornalistiche in qualità di vignettista. Ha pubblicato il suo primo scritto all'età di 21 anni nell'antologia "11sotto22". Nel 2000 è stato tra i premiati del Napoli Comicon come autore esordiente. Vince il premio "Albatros 2oo5" con il suo primo romanzo giallo"La Nota Del Mancino". E' stato tra i primi a "sdoganare" le vignette (fino ad allora materiale prettamente da edicola) ed a portarle in tv, proprio in Campania sport. Ha collaborato con Edizioni Dell'Anna ed è stato recentemente premiato nel concorso "Defenders of Europe" dedicato alla versione italiana dei supereroi made in USA.

Sopra l'autoritratto di Peppe Ardagna.

Login to post comments